Avviso n.30-Sportelli del CTS/Polo dell’Inclusione

Il CTS/Polo dell’Inclusione della provincia di Varese ricorda che sono a disposizione, di tutte le istituzioni scolastiche e delle famiglie del territorio, i seguenti sportelli:
    • Sportello sussidi ausili didattici: il CTS, nell’ambito delle sue specifiche finalità, offre un servizio di consulenza e formazione per l’utilizzo degli ausili tecnologici a supporto di tutte le azioni di inclusione degli alunni DVA. Per accedere al servizio utilizzare il seguente Modulo ausili tecnologici.
    • Sportello autismo: obiettivo fondamentale dello sportello è offrire a tutte le istituzioni scolastiche della provincia che accolgono alunni con autismo un servizio di supporto e consulenza sull’intervento educativo e didattico proposto nelle classi, promuovendo un dialogo attivo con la famiglia e gli altri attori coinvolti nel percorso di inclusione. Per accedere al servizio utilizzare il seguente Modulo di contatto
    • Sportello di ascolto e orientamento: il Polo dell’Inclusione Provinciale di Varese, all’interno di un progetto, propone,  in rete con CTS/CTI/AT, uno sportello di ascolto e orientamento. Il Progetto è incentrato sull’orientamento disabili, alternanza scuola lavoro,  progetto di vita e collocamento mirato con particolare riferimento alla disabilità grave. Per accedere al servizio utilizzare i seguenti moduli: modulo per genitori e modulo per docenti
    • Sportello ritiro sociale: lo sportello sul tema del ritiro sociale si concretizza grazie al progetto Sakidō realizzato in collaborazione con la cooperativa L’Aquilone di Sesto Calende e finanziato dalla Fondazione Con i Bambini. Tale progetto mira a realizzare azioni sul territorio varesino di prevenzione e cura rispetto al tema del ritiro sociale.  Per accedere al servizio utilizzare il seguente Modulo di contatto
 
Ulteriori le informazioni sono disponibili sul sito CTS/CTI https://www.ctscti.istruzione.varese.it/